Hao 郝

Dello stile Hao o Wu, pronunciato come il primo Wu della lista ma scritto, ,esiste una storia che però specialmente nelle date si deve prendere con precauzione, Wu Chuan Yu (吳全佑, 1834–1902) era un militare ufficile dellesercito imperiale di etnia Manchù durante ladinastia Qing, prestava servizio presso la città proibita a Beijing, in  quel periodo Yang Luchan (楊露禪, 1799–1872) era l’istruttore marziale della guardia imperiale e naturalmente insegnava Tai Qi Quan nel  1850 Wu Ch’uan Yu  iniziò la sua pratica che lo portò fino al 1870 ad esssere padrone delle tecniche ed introdotto nelle discipline superiori di Yang Pan-hou (楊班侯, 1837-1890) il figlio maggiore di Yang Luchan.

altri famosi maestri hanno contribuito a far crescere lo stile, come il fratello Wu Chien-Ch’uan, Wang Mao Zhai , Guo Fen. i nipoti
Wu Gongyi, 吳公儀, 1900-1970 , Wu Gongzao, 吳公藻, 1902-1983 e la nipote Wu Yinghua, 吳英華, 1906-1996

Wu Chien-Ch’uan si mosse con tutta la famiglia verso Beijing,la sua scuola prese il nome Stile Wu Del Nord, nel 1928 andò Shanghai e fondò nel 1935 l’associazione Wu Chien-ch’uan Association 鑑泉太極拳社.

Più tardi il successore Wu Kung-i nel 1948 mosse il quartier generale della famiglia ancora più a Sud ad Hong Kong la sua più giovane sorella Wu Ying-Hua e suo marito rimasero nella scuola di Shanghai tra il 1983 e 1996 anno della sua morte Wu Ying-Hua é stata la caposcuola dello stile e le sue discendenti ancora comandano le scuole sparse per il pianeta
Ma Hai Long é acapo della Shanghai Jianquan Taijiquan Association.                                                                                       Ma Jiang Bao porta lo stile Wu o Hao per tutta l’Europa con stages, il suo quartier generale si trova in Olanda,la cugina Jin Yes vive ed insegna in Inglilterra, persino la figlia adottata Shi Mei Lin si divide tra Nuova Zelanda , Francia e U.S.A.
anchei figli di Wu Kung-i  insegnati di arti marziali a tempo pieno ed ebbero peso anche durante l’invasione nipponica, il figlio Wu Dakui, 吳大揆, 1923-1972 prese parte alla resistenza contro gli invasori, poi per ironia della sorte in tempi più recenti, ovviamente in pace andò a d insegnare Tai Qi Quan in Giappone; il suo più giovane fratello Wu Daqi, 吳大齊, 1926-1993 rimase a lungoasupervisionare la scuola di Hong Kong ed aprì il primo centro in occidentenel 1974 a Toronto in Canadà. Sua figlia Wu Yanxia, 吳雁霞, 1930-2001 si ricorda per la sua abilità con la spada Jian, suo cugino Wu Daxin, 吳大新, 1933-2005 era famoso per il maneggio della sciabola Dao.

Lo studio e la ricerca delle genealogie sulle paternità delle arti marzili cinesi é comunque sempre difficoltoso per via dell’enbricazione avvenuta nei secoli e delle vicendevoli influenze come pure accadeva per le varie dinastie che regnarono talvolta nello stesso tempo in parti differenti della Cina e in parti comuni da quì lo scoppio di numerose guerre interne e rivolte, durate a pensarci bene  fino a qualche decennio fà, quando é nata la Cina moderna.

Lascia una risposta